Cosa vedere a Corfù

A Corfù troverete spiagge magnifiche, un ottimo servizio turistico, una cucina deliziosa e un ottimo clima. La vostra vacanza a Corfù sarà indimenticabile.

Corfù, l’isola che accolse Ulisse prima dell’agognato ritorno all’amata Itaca, è un’affascinante meta che nei secoli ha stregato nobili e letterati, tra cui i romantici Sissi e Lord Byron.

Oltre alle splendide spiagge bagnate da un mare trasparente, la lista di cose da vedere a Corfù comprende interessanti attrazioni culturali come musei e palazzi storici, paesini che hanno mantenuto un’identità tradizionale, località balneari alla moda, un promontorio suggestivo dove potrete scattare foto mozzafiato e tanto ancora.

Non perdete tempo a cercare le 10 attrazioni da non perdere a Corfù: l’abbiamo fatto noi per voi!

Città di Corfù

Racchiusa tra due colline in cima alle quali sorgono due imponenti fortezze, l’elegante capitale di Corfù è un continuo alternarsi di viuzze lastricate e scorci panoramici che custodisce al suo interno tesori architettonici veneziani e bizantini.

L’anima moderna di Rodi, con i suoi ristoranti alla moda e i suoi negozi chic, convive pacificamente con quella antica, da vivere passeggiando nel quartiere storico e visitando le attrazioni culturali della città.

Da non perdere nella città di Rodi:

Villaggi

Dopo aver visitato la capitale, dedicate un po’ di tempo ai paesini tradizionali dove potrete entrare in contatto con la Corfù più autentica.

Il grazioso villaggio di Sidari è una cittadina di mare particolarmente indicata per le coppie, le quali attraversando a nuoto il vicino Canal d’Amour si sposeranno presto (o almeno così dice la leggenda).

Per un affascinante viaggio nel passato visitate Palia Perithia, il villaggio più antico e per molto tempo il più ricco dell’isola. Situtato ai piedi del monte Pantokrator, questo caratteristico paesino sembra rimasto sospeso nel tempo.

Altri deliziosi villaggi da visitare sono Agios Stefanos, Kassiopi, Afionas, Lefkimmi, Pelakas, Drimi e Doukades.

Spiagge

Paleokastritsa

Con il nome di Paleokastritsa, considerata la spiaggia più bella dell’isola, si intende in realtà una vasta zona che comprende ben cinque baie e sei insenature di sabbia.

Di queste, la più grande è una spiaggia attrezzata adatta a famiglie con bambini piccoli, mentre le spiagge rocciose sono ideali per gli amanti di snorkelling e immersioni.

Potrete facilmente spostarvi da una spiaggia all’altra grazie al servizio di taxi boat.

Myrtiotissa

Myrtiotissa è un’incantevole spiaggia di sabbia dall’aspetto selvaggio, circondata da alte scogliere ricoperte di lussureggiante vegetazione e bagnata da acque cristalline.

Pur essendo una delle spiagge più popolari dell’isola mantiene intatto il proprio fascino naturale; non è attrezzata e si raggiunge percorrendo un sentiero a piedi dalla fermata del bus.

Agios Giorgios Pagi

Adagiata su una splendida baia a ferro di cavallo, Agios Giorgios Pagi è una spiaggia di sabbia dorata lunga ben 5 km, bagnata da un mare color smeraldo.

Parte del fascino di questa spiaggia è dovuto al fatto che nei dintorni non sono stati costruiti mega resort turistici, ma solo piccoli hotel di charme.

Attenzione a non confondere Agios Giorgios Pagi, che si trova lungo la costa nord, con la località di Agios Giorgios a sud dell’isola.

Achillion

L’Achillion, o palazzo di Achille, potrebbe essere ribattezzato palazzo di Sissi dato che la sua fama è indissolubilmente legata a quella della romantica imperatrice austriaca che qui veniva a trascorrere le vacanze estive.

Costruito nel 1890, il palazzo è un trionfo di architettura neoclassica, sontuosi arredamenti e sculture; dedicate un po’ di tempo anche agli eleganti giardini e salite sul balcone in marmo per ammirare un affresco raffigurante Achille, l’eroe a cui Sissi volle dedicare la villa.

Monastero di Vlacherna

Nel lembo meridionale della penisola di Kanoni si trova il monastero di Vlacherna, un simbolo dell’isola di Corfù e una delle sue principali attrazioni turistiche.

Costruita nel Seicento, questa chiesetta bianca sul mare è collegata alla terraferma da uno stretto pontile dove attraccano le barche dei pescatori.

Si tratta di un luogo particolarmente suggestivo, la cui bellezza viene ulteriormente esaltata dai colori tenui del cielo al tramonto.

Dal porticciolo potete raggiungere in barca il vicino isolotto disabitato di Pontikonissi: anche qui troverete una chiesa, in questo caso risalente al Trecento.

Musei

Se durante la vostra vacanza volete abbinare ore di relax in spiaggia a visite culturali Corfù è una meta ideale per voi.

L’offerta culturale dell’isola è piuttosto interessante, con una quantità di musei di storia e cultura tra cui poter scegliere, compresi alcuni che probabilmente non vi aspettereste di trovare su un’isola greca!

Vi segnaliamo i più importanti:

Capo Dastris

Una delle meraviglie naturali dell’isola di Corfù è Capo Dastris, un’insenatura delimitata da alti promontori di roccia argillosa che per il suo colore ricorda le celebri scogliere di Dover in Inghilterra.

Questo suggestivo panorama affascinò un romantico viaggiatore come il poeta Lord Byron: fatevi anche voi rubare il cuore da una vista mozzafiato.

Isola di Vidos

Con un paio di euro potete raggiungere in barca la piccola isola di Vidos, distante solo 1.2 km dal porto di Kerkyra.

Poco frequentata anche in agosto, è un’oasi di tranquillità con un affascinante sentiero immerso nel verde, due graziose spiagge e un paio di calette nascoste.

Se amate la storia visitate il monumento ai soldati serbi che su quest’isola furono decimati da malattie e maltrattamenti durante la prima guerra mondiale.

Mappa

Corfù Città
In evidenza

Corfù Città

L'incantevole città di Corfù o Kerkira è un dedalo di stradine acciottolate, piazze pittoresche e caffè tradizionali. Imperdibile il quartiere vecchio!
Leggi tutto

I Villaggi di Corfù

Sidari

Sidari

Il pittoresco villaggio di Sidari si trova lungo la costa settentrionale di Corfù, poco distante da alcune bellissime spiagge e dal famoso Canal D'Amour.
Benitses

Benitses

Il villaggio di Benitses è uno dei paesi più antichi e tradizionali di Corfù ma grazie alla sua spiaggia è oggi un centro turistico molto ricercato.
Paleokastritsa

Paleokastritsa

La cittadina di Paleokastritsa si trova lungo la costa occidentale di Corfù e si trova vicino a numerose spiagge molto amate per ammirare il tramonto.
Pelekas

Pelekas

Il villaggio di Pelekas si trova arroccato a 270 metri sul livello del mare lungo la costa occidentale di Corfù vicino alla bella spiaggia di Kondogialos.
Dassia

Dassia

Kavos

Kavos

Ipsos

Ipsos

Acharavi

Acharavi

Kontokali

Kontokali

Achilleion

Achilleion

Lefkimmi

Potamos

Afionas

Arillas

Agios Stephanos

Kassiopi

Gouvia

Monastero di Moni Theotokou

Le Isole vicino Corfù

Isole Diapontie

Antipaxi

Antipaxi

Ptichia

Lazareto

Pontikonissi

Paxi

Mathraki

Othonoi

Erikoussa

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.0 su 46 voti
Condividi