Isole Diapontie

Le Diapontie sono 5 piccole isole a largo della costa nordoccidentale di Corfù. La più popolare è Erikoussa mentre Mathraki è più selvaggia. Pochi hotel.

A largo della costa nord occidentale dell’isola di Corfù, tra le 2 e le 7 miglia marine, si trovano 3 piccole isole, veri paradisi del Mediterraneo. Stiamo parlando delle isole Diapontie, 5 piccoli lembi di terra per lo più sconosciuti e lontani dal turismo si massa. Le più estese, e le uniche popolate, sono Erikoussa, Mathraki e Othonoi.

La più popolare è Erikoussa mentre Mathraki è più selvaggia e Othonoi la più distante da Corfù. Gli hotel sono pochi, molto piccoli, e immersi nella natura selvaggia che le caratterizza. Le spiagge, anch’esse piccole, sono di sabbia fine o di ciottoli.

Le isole Diapontie sono raggiungibili con traghetti o imbarcazioni private in partenza dalla città di Corfù, 4 ore di viaggio, o dai porti di Sidari e Agios Stephanos nord, due ore e 1 ora e mezza di navigazione.