Pontikonissi

Pontikonissi, o isola dei topi, è una piccolissima isola a sud della città di Kerkyra, proprio difronte a l'aeroporto di Corfù nella laguna Halikiopoulou.

Pontikonissi, o isola dei topi, è una piccolissima isola a sud della città di Kerkyra, proprio difronte a l’aeroporto di Corfù, all’entrata della laguna Halikiopoulou.

Su questo piccolo e rigoglioso scoglio, ricoperto da una folta vegetazione con alti cipressi, si trova una cappella bizantina del XII secolo, la chiesetta di Pantokratora, raggiungibile grazie a bianche scale.

Secondo la leggenda questo scoglio sarebbe la nave di Odisseo di ritorno a Itaca, fossilizzata e trasformata in roccia dalla rabbia di Poseidone che tentò in ogni modo di rendere il suo viaggio impossibile.

La traversata dalla terra ferma avviene con delle piccole imbarcazioni e necessita solo di 5 minuti. Proprio di fronte, su un’isoletta collegata alla terraferma della penisola di Kanoni da un pontile di cemento, si trova il monastero di Vlacherena, il monumento più noto di Corfù, fondato nel 1685.

Mappa

Alloggi Pontikonissi

Cerchi un alloggio a Pontikonissi?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Pontikonissi
Mostrami i prezzi